Tirocini presso l’Agenzia per la Cooperazione fra Regolatori nazionali dell’Energia (ACER)

L’Agenzia per la Cooperazione fra i Regolatori nazionali dell’Energia è un organismo dell’Unione Europea che ricopre un ruolo fondamentale ai fini della liberalizzazione del mercato interno dell’UE nel settore dell’energia elettrica e del gas naturale.

Il programma di tirocinio offerto, rivolto a tutti i giovani laureati che abbiano intenzione di iniziare una nuova carriera professionale, può essere svolto in uno dei cinque dipartimenti dell'Agenzia e presso l'ufficio del direttore.
Gli ambiti di interesse sono:

  • stampa e comunicazione;
  • risorse umane;
  • tecnologie informatiche;
  • politiche;
  • analisi di mercato;
  • analisi dei dati.

Criteri di ammissibilità

Per essere ammessi al programma di tirocinio, i candidati devono, alla data di inizio di uno specifico periodo di tirocinio:

  • avere un’età minima di 18 anni compiuti;
  • essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • avere competenze linguistiche di livello C1 per la prima lingua (conoscenza avanzata) e di livello B2 per la seconda lingua (conoscenza soddisfacente), come definiti nel quadro comune europeo di riferimento per le lingue;
  • avere un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa attestata da un diploma, ove la durata normale di tali studi sia di tre anni o più (sono presi in considerazione solo i titoli di studio conseguiti negli Stati membri dell’UE o provvisti di certificati di equivalenza emessi dalle autorità di detti Stati membri).

Il mancato rispetto di uno o più criteri di ammissibilità comporterà l’esclusione del candidato interessato.
Saranno inoltre respinte le candidature di coloro che, per più di sei settimane:

  • abbiano beneficiato o stiano beneficiando di un qualsiasi tipo di tirocinio presso un’istituzione o un organismo dell’Unione Europea;
  • abbiano intrattenuto o intrattengano tuttora qualsiasi tipo di rapporto di lavoro presso un’istituzione o un organismo dell’Unione Europea.

Durata

Il periodo dei tirocini ha una durata fissa di sei mesi, da svolgersi dal 1° marzo al 1° settembre di ogni anno. In casi eccezionali e debitamente giustificati, la data di inizio del periodo di tirocinio può essere posticipata. In tale ultima ipotesi la data di inizio è il 1° o il 16° giorno di calendario del mese e il tirocinio prosegue fino alla fine del periodo in corso.

Condizioni

I tirocinanti che non ricevono alcuno stipendio, borsa di studio o altra forma di sostegno finanziario da altre fonti per la partecipazione al programma di tirocinio, ricevono una sovvenzione mensile per l’intera durata del periodo di tirocinio pari a 500 euro.
In aggiunte alla sovvenzione mensile, a seconda della sede di assunzione i tirocinanti possono ricevere uno dei contributi riportati di seguito:

  • indennità di alloggio;
  • contributo per le spese di viaggio sostenute all’inizio e alla fine del tirocinio;
  • contributo alle spese di trasporto pubblico.

Sede

ll tirocinio ha luogo a Lubiana (Slovenia), ove ha sede l’Agenzia.

Scadenza

Non esiste una scadenza fissa per candidarsi.

Il bando di concorso è disponibile al link www.acer.europa.eu

Per ulteriori informazioni

sito web: www.acer.europa.eu
telefono: +386 (0) 8 205 34 00
fax: +386 (0) 8 205 34 13
email: traineeship@acer.europa.eu

ACER -Agency for the Cooperation of the Energy Regulators
Trg republike 3
1000 Ljubljana, Slovenia